Blog

Carnevale di Acireale 18-28 Febbraio 2017

By

Il carnevale di Acireale, considerato “il più bello di Sicilia”, è una delle manifestazioni più autentiche e coinvolgenti del folcklore isolano. Per tutto il periodo dei festeggiamenti carri allegorici, gruppi in maschera, bande e carri infiorati sfilano lungo un percorso articolato per le vie del centro. Mostre e concerti sono collocati all’interno del medesimo circuito, interamente immersi nello splendore del barocco siciliano. Una componente di spicco del Carnevale è la partecipazione attiva della folla che lo anima; non a caso, le prime documentazioni risalenti al 1500 lo descrivono come una festa nata dalla libera manifestazione popolare. Slegati da ogni vincolo, nel periodo dell’anno in cui tutto è permesso, i cittadini potevano concedersi la libertà di scherzare sui potenti del tempo Da qualche anno i festeggiamenti del carnevale raddoppiano in vista della bella stagione. Nel corso del cosiddetto “Carnevale Estivo“, giganti in cartapesta e carri infiorati vengono messi a nuovo per tornare ad affollare le vie del centro cittadino. Numerosi sono anche i gemellaggi con altre città italiane come quella di Viareggio che, nel 2005, è stata ospite di piazza Duomo con la sua “Grande ballerina”. Nel 2006 i viareggini sono tornati a far visita alla città, affiancati da una rappresentanza di Putignano, altra importante cornice dei festeggiamenti carnevaleschi. L’edizione estiva della manifestazione funge, inoltre, da prestigiosa vetrina per l’artigianato tipico e i numerosi produttori locali. Il connubio tra queste due figure della città e il Carnevale si presenta come ottimo incentivo per curiosi e turisti che vogliono avvicinarsi alla storia ed alla tradizione di Acireale. Fonte: www.carnevaleacireale.info Salva Salva Salva Salva Salva Salva Salva

Salva

Comments (0)

Leave a Comment

Your email address will not be published.